Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Falcomatà: ‘Gallo, una fortuna. Moratti interessato? Confermo…’

Reggina, Falcomatà: ‘Gallo, una fortuna. Moratti interessato? Confermo…’

C’è grande entusiasmo in città.  La Reggina è tornata a far parlare di se e tra i più felici c’è sicuramente Giuseppe Falcomatà.

“Abbiamo – ha detto – avuto la fortuna di avere incontrato il presidente Gallo. Il futuro non è  basato non su illusioni. La sede e lo store al centro storico, un mercato sontuoso. E’ venuta fuori una passione sopita, ma che c’è sempre stata”.

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, ospite di Momenti Amaranto su Video Touring, ha parlato delle sue sensazioni rispetto al nuovo corso societario che ha riacceso l’entusiasmo amaranto in città.

Il sindaco commenta il ko con il derby; “Abbiamo preso quattro gol in fotocopia. Nascono da errori tattici che l’allenatore avrebbe dovuto vedere fin da subito. L’errore di restare schierato a cinque con Pogliano in oggettive difficoltà è stato pagato a caro prezzo. A centrocampo ho notato sfilacciamento tra i reparti, già nella prima frazione la cosa andavano recuperate”.

Nel giorno in cui al Granillo si vede il nuovo maxischermo acquistato da Gallo, si parla anche delle condizioni dello stadio.

“Il terreno di gioco – ammette Falcomatà . non era nelle migliore condizioni, ho visto Baclet in difficoltà nello stare in equilibrio. Ogni anno spendiamo trecentomila euro per la manutenzione del Granillo e le abbiamo previste anche quest’anno. E’ del tutto evidente che tutto l’impianto ha bisogno di un restyling. Stamattina abbiamo limato i dettagli tecnici per poter montare il nuovo schermo e smontare quello vecchio”.

Il Sindaco  non smentisce di avere avuto un’interlocuzione con la famiglia Moratti, interessata a rilevare la società: “Confermo che c’era un imprenditore molto importante interessato. Gli affari si chiudono anche sui tempi, c’erano gruppi molto importanti interessati alla Reggina. Gallo è stato il più veloce”.