Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Gazzetta: ‘Incontro con la M&G, tifoseria può sognare’

Reggina, Gazzetta: ‘Incontro con la M&G, tifoseria può sognare’

La Reggina vola sul campo. Cinque vittorie in sei partite, settimo posto assoluto e graduatoria migliorabile.

Peccato per la penalizzazione di sei punti (certi) che taglierà le gambe, ma evitando quella di otto per la fideiussione resterebbe la possibilità di accedere ai play off promozione con un grande girone di ritorno.

E la cosa potrebbe essere favorita dall’arrivo dei nuovi proprietari.  C’è già l’intesa per la cessione del club e manca solo la data ufficiale del closing.

La Gazzetta dello Sport nella sua odierna, svela l’incontro avvenuto ieri all’aeroporto Tito Minniti tra Giuseppe Praticò, figlio di Mimmo e dirigente della Reggina,      e Vincenzo Iriti.

Iriti è il direttore generale della holding M&G, ormai proprietaria in pectore degli amaranto.   Iriti oltre ad essere uomo di fiducia di Luca Gallo, è reggino di Bova, pur vivendo da tanti anni a Roma.

L’incontro, secondo la Gazzetta dello Sport, rappresenterebb “l’e accelerazione in vista del passaggio di proprietà atteso per i primi giorni del 2019″.

“Certo è – si legge sul giornale –  che se dovesse essere confermata l’identità del nuovo acquirente, la tifoseria potrebbe iniziare a sognare dopo anni turbolenti dovuti alla faticosa ricostruzione post fallimento”.