Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: la squadra potrebbe scendere in campo contro la Vibonese

Reggina: la squadra potrebbe scendere in campo contro la Vibonese

La Reggina domenica 23 dicembre, contro la Vibonese potrebbe ugualmente scendere in campo.

Nonostante il comunicato del’Aic arrivato nel pomeriggio che annunciava il possibile sciopero in caso di mancato arrivo degli stipendi entro venerdì 21 (impossibile, stante l’attuale situazione finanziaria), pare che la squadra stia meditando sulla possibilità di scendere ugualmente in campo.

Il primo obiettivo, con il supporto dell’Aic, sarebbe quello di ottenere il rinvio il match.

Qualora questo non dovesse avvenire il gruppo di Cevoli potrebbe andare in campo ugualmente, giocandosi il match con la Vibonese.

Il gruppo sarebbe pronto ad assicurare alla tifoseria il massimo impegno ed è probabile che nelle prossime ore possa esserci un confronto tra le parti.  Attualmente è obbligatorio utilizzare il condizionale, anche perchè all’interno dello spogliatoio le voci non sono univoche.

I giocatori potrebbero scegliere di giocare quantomeno le ultime partite del 2018, tra l’altro la partita con il Matera del 26 è a rischio, poiché anche i lucani sono stato di agitazione.