Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, a Rende si apre una fase fondamentale della stagione

Reggina, a Rende si apre una fase fondamentale della stagione

Sono sette le gare giocate al momento dalla Reggina.  Sono arrivate due vittorie, due pareggi e tre sconfitte.  Due di queste tre pesano particolarmente, perché arrivate in quelle che sarebbero dovute essere gare giocate in casa.

A ben guardare una classifica condizionata dall’aver comunque giocato meno degli altri basterebbero un paio di punti per guardare con grande tranquillità al prosieguo del campionato.

Tuttavia, occorre sottolineare che all’orizzonte e a partire dalla sfida di Rende si apre un ciclo di quattro partite che abbraccia il mese di novembre e raggiunge i primi di dicembre, in cui molto si saprà del reale livello degli amaranto.

Aver una squadra tutta nuova porta ad avere tante incognite che, con buona probabilità, saranno risolte.

Rende fuori casa, una squadra in formissima non certo irraggiungibile sotto il profilo tecnico. Si parte così per poi ricevere la Paganese, impegno in cui gli amaranto sarebbero chiamati a vincere.   Il tutto anticiperebbe la partita di Catania, dove chiedere un risultato sarebbe sbagliato dato le ben differenti forze in campo e l’unico vantaggio sarà solo non aver nulla da perdere.

Successivamente arriverà il Rieti al Granillo, altra squadra con credenziali non da top team.

In attesa di capire quando si recupererà il derby di Catanzaro, si può dire con tranquillità che allo scadere di questo periodo si avrà davvero contezza di dove può arrivare la squadra.