Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – L’arma in più di questa stagione

Reggina – L’arma in più di questa stagione

E’ provato che, nel calcio, la percentuale delle realizzazioni da calcio da fermo è in costante aumento

La Reggina, in questa stagione, sembra poter contare su un’arma in più: la capacità di realizzare sfruttando i calci da fermo, molto più che negli anni passati.

Lo si percepisce da più fattori. Non è un caso ,ad esempio, che il gol di Solini contro la Juve Stabia sia arrivato da corner.

Più volte si è visto come Ungaro abbia un piede in grado di mettere in mezzo palloni di una certa pericolosità.  Un po’ come si era notato per Zivkov ad inizio stagione che, però, sembra essere stato scavalcato da Mastrippolito.

E poi c’è Sandomenico uno che ha già fatto gol a Potenza con una bellissima punizione e più volte lo ha sfiorato contro la compagine di Fabio Caserta.

La Reggina, quest’anno, sui calci piazzati sembra avere qualcosa in più. L’ennesimo sintomo che gli eventuali problemi della squadra di Cevoli non dipendono dalla qualità tecnica.