Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Il sogno di una città impazzita: Locri vuole fare lo sgambetto agli dei al San Nicola

Calcio – Il sogno di una città impazzita: Locri vuole fare lo sgambetto agli dei al San Nicola

Sono passati più o meno vent’anni da quando Locri sognava di raggiungere la Serie C.   Una città che ama poche altre i suoi colori è tornata adesso a riveder le stelle e a sognare davvero.

Dopo aver vinto come un autentico schiacciasassi il campionato di Eccellenza, si è affacciata alla Serie D con le credenziali di chi punta a salvarsi con tranquillità nonostante un pubblico e un amore dei tifosi da altre categorie.

La squadra è di buon livello, ma in pochi avrebbero creduto che, dopo diverse giornate, sarebbe potuta andare in casa della corazzata Bari a vivere un sogno.

Il sogno è quello di presentarsi in uno dei tempi del calcio italiano e avere quantomeno l’illusione di poter operare un sorpasso che sarebbe clamoroso.

C’è solo un punto di differenza tra lo squadrone di  De Laurentis che in organico ha l’ex Reggina Brienza e il Locri.

Se gli amaranto vincessero sopravanzerebbero un club che ha un budget pari a quindici-venti volte quello degli ionici.

Alla fine il Bari con buona probabilità vincerà comunque il campionato, ma Locri comunque vada vivrà un sogno.

Ecco gli ultimi risultati e la classifica: