Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: l’ex Sciamanna vola in “zona gol”, prime risposte dallo Stretto

Reggina: l’ex Sciamanna vola in “zona gol”, prime risposte dallo Stretto

Jacopo Sciamanna ha chiesto di andare via.  A Reggio Calabria stava bene, ma sapeva che sarebbe partito troppo indietro nelle gerarchie di Roberto Cevoli per poter vivere sereno un’altra stagione sullo Stretto.

Nella Cavese, fino ad ora, il suo inizio è stato super.  Due gol in due partite.   A ben guardare, dopo centottanta minuti, ha segnato più gol dell’intera Reggina che, invece, è ferma a uno con Sandomenico.

Era noto come l’ex attaccante della Correggese rappresentasse un profilo piuttosto prolifico, molto più di quanto la sua carriera dicesse.  Rinunciarvi o comunque non puntare su di lui sarebbe potuto essere un rischio, ma al di là del dato numerico, a bocce ferme, la Reggina non è certo “a piedi”.

Gli amaranto hanno già trovato la porta con l’esterno Sandomenico, ma aspettano i gol di Maritato (autore fino ad ora di buone prove) e quelli di Tulissi.   Qualcuno potrebbe arrivare anche da Tassi, Tulissi ed Emmausso, ma ai box c’è ancora uno che risponde al nome di Alessio Viola.

A Reggio Calabria si augurano che di gol da tutti questi nomi ne possano arrivare davvero tanti.