Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: che ressa dietro con l’arrivo di Solini

Reggina: che ressa dietro con l’arrivo di Solini

Solini è a un passo dal vestirsi d’amaranto.  Il difensore, attualmente al Siena, è di proprietà del Chievo Verona e sembra ad un passo dal vestirsi d’amaranto.

Si tratta di un mancino, caratteristica importante per un difensore centrale anche per l’eventuale possibilità di passare a tre quando necessario.

Ci si accorge, però, che la rosa di difensori a disposizione di Cevoli è davvero amplissima.  Doppie coperture per il ruolo di terzini, volendo ormai considerare Ciavattini (nasce centrale) l’alternativa a Kirwan sulla destra e Seminara a Zivkov.

Sono, invece, tantissimi i calciatori per i posti di centrali:  Conson, Redolfi, Pogliano, Curto e a loro si aggiungerebbe Solini.

A disposizione di Cevoli ci sarebbe un ventaglio di scelte importante, in cui non mancano esperienza e gioventù.

Resta da capire se davvero tutti troveranno spazio o qualcuno rischia di finire ai margini del progetto tecnico.

Dovrà essere bravo il tecnico a far sentire tutti importanti nell’economia della stagione. Non a caso si è parlato dell’importanza di andare avanti in Coppa Italia, tenuto conto che arrivare fino in fondo equivarrebbe a raggiungere i play off in una posizione di privilegio.