Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: Taibi e Cevoli chiamati ad una scelta su Sciamanna

Reggina: Taibi e Cevoli chiamati ad una scelta su Sciamanna

La Reggina è a buon punto.  L’organico, nonostante non sia ancora finito luglio, è praticamente costrutito.  Mancano due o tre tasselli che serviranno ad innalzare il livello d’esperienza e di qualità.

Più il tempo passa e più sarà facile trovare accordi con calciatori che, con l’avanzare dell’estate, abbassano le pretese.

Tra i calciatori che dovrebbero arrivare c’è un un attaccante over. Si fanno i nomi di Alessio Viola, Ripa del Catania e Sandomenico.  L’operazione, però, dovrebbe avvenire solo dopo che sarà trovata una sistemazione a Sparacello.

I nomi citati hanno profili piuttosto eterogenei.  La motivazione risiede nel fatto che Taibi e Cevoli dovranno valutare quale sarà la collocazione di Sciamanna nell’economia della rosa.

Esterno del tridente o centravanti?  Dopo che si avrà una risposta si potrebbe capire quale sarà il profilo ricercato.

Sciamanna si sente ormai un attaccante centrale, pur avendo fatto l’esterno agli esordi. Potrebbe, tuttavia, ritrovare convinzione nel ritornare al passato e a quel punto Taibi potrebbe chiudere per un giocatore forte fisicamente che possa essere alternativo a Maritato.

Si attendono sviluppi.