Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: alla scoperta di Petar Zivkov, un mancino per Cevoli

Reggina: alla scoperta di Petar Zivkov, un mancino per Cevoli

Petar Zivkov è serbo, ma con passaporto austriaco. E’ un altro calciatore classe 1995, dunque va considerato over.

Mancino naturale, può giocare sia a destra che a sinistra.  Sotto il profilo calcistico può ormai essere considerato di estrazione italiana.  Quindicenne è arrivato  al Chievo Verona, con cui ha fatto diversi anni di settore giovanile prima di essere girato al Carpi.

In Serie D ha maturato le esperienze pù significative in prestito con Rapallo Bogliasco e Matelica. Soprattutto le prestazioni in Liguria gli sono valse la chiamata del Vicenza tra i cadetti (9 presenze) e l’anno scorso quelle della corazzata Padova, dove ha trovato poco spazio (4 presenze).

Aveva ancora un anno di contratto con i biancoscudati, ma la Reggina lo ha chiesto ed ottenuto.