Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Polverone a Messina, Sciotto: ‘Cozza non è prima scelta’, è una marcia indietro?

Polverone a Messina, Sciotto: ‘Cozza non è prima scelta’, è una marcia indietro?

Ciccio Cozza sulla panchina del Messina: a giudicare quanto emerso nelle ultime ore è stata molto più che una suggestione.

Se si tratti della parola fine non è dato saperlo, ma la parole del presidente del Messina Sciotto suggeriscono che le probabilità non sono poi così alte.

Carmelo Rappoccio a Messina avrebbe probabilmente voluto davvero portare Ciccio Cozza, un profilo importante vincitore di due campionati di quarta serie.  Dall’altra parte dello Stretto, però, si scatenato un vero e proprio inferno.

L’ex capitano della Reggina e più volte castigatore dei peloritani è tutt’altro che visto di buon grado.  I gesti provocatori di esultanza sotto la curva del San Filippo non li ha dimenticati nessuno.  E come se non bastasse la tifoseria vuole che Sciotto vada via che forse per gettare un po’ di acqua sul fuoco ha emesso una dichiarazione apparsa sul sito messinasportiva.it  :il signor Francesco Cozza, pur essendo stato proposto e valutato come una delle ipotesi a cui affidare la panchina dell’Acr Messina, non è al momento la scelta prioritaria su cui si sta orientando la proprietà come nuovo allenatore del Messina. Come preannunciato col precedente comunicato, il nome del nuovo allenatore sarà ufficializzato nei prossimi giorni”.