Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina: per Cevoli a Renate non solo luci, ma forse a Reggio può trovare il giusto compromesso

Reggina: per Cevoli a Renate non solo luci, ma forse a Reggio può trovare il giusto compromesso

L’ultimo campionato della Reggina è stato caratterizzato dal fatto che quasi tutti gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti: sportivo, tecnico ed economico.

Eppure sarà consegnato alla storia come uno dei tornei meno entusiasmanti, ragion per cui nella prossima stagione ci si aspetta un deciso cambio di rotta.

Si è scelto di puntare su un allenatore che sa lavorare con i giovani e reduce da un piazzamento play off che sarebbe anche l’obiettivo non dichiarato per la prossima stagione della Reggina

Cevoli nella scorsa stagione ha fatto benissimo nella prima parte di stagione, decisamente meno bene nel girone di ritorno. Ben 30 i punti conquistati nell’andata, mentre è andata decisamente peggio nel ritorno.

Difficile capire dove possa essere rintracciata la ragione di un crollo così importante, ma queste settimane potrebbero essere utili al tecnico a riflettere.

Anche perchè la Reggina, negli ultimi anni, ha abituato a fare l’esatto contrario: prima parte di torneo sotto tono e rimonta successiva.

Le parti si augurano di poter mixare il meglio delle rispettive abitudini.