Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / La Reggina cerca mani sicure: tre nomi per la porta

La Reggina cerca mani sicure: tre nomi per la porta

A scegliere il nuovo numero uno della Reggina ci sarà uno che di portieri se ne dovrebbe intendere.  In fondo quella maglia numero uno amaranto l’ha indossata anche lui e Taibi sa bene quanto, per una squadra, sia fondamentale avere un portiere che dà tranquillità ai compagni.

L’ha data certamente Tommaso Cucchietti.  E’  lui l’obiettivo numero uno, ma ci sono diversi nodi da sciogliere: deve rinnovare il suo contratto con i granata in scadenza fino al 2019 e bisognerà capire se Cairo sceglierà di allestire la squadra B.

In quel caso bisognerà capire chi tra lui e Zaccagno ne difenderà i pali.   Proprio quest’ultimo, dopo il buon campionato a Pistoia, potrebbe diventare il secondo nome per la porta della Reggina.

Il terzo, invece, è Andrea Dini, dopo diversi buoni campionati in Serie D ha fatto il secondo a Parma in B nell’ultima stagione.