Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, si chiude contro un “vecchio amico”

Reggina, si chiude contro un “vecchio amico”

Domenica alle 14.30 la Reggina affronta la Juve Stabia.  Una partita che vale poco per la classifica: gli amaranto sono già salvi, le vespe invece abbondantemente dentro i play off.

A guidare le vespe ci sarà Fabio Caserta da Melito Porto Salvo. Da calciatore ha sfiorato la Nazionale, ma gli brucia molto di più non aver mai potuto indossare la maglia della squadra di cui si è sempre dichiarato tifoso assoluto.

Quest’anno alla guida dei campani ha dimostrato di essere un allenatore più che pronto per allenare una squadra di alto livello di terza serie.

La Juve Stabia non aveva né il budget, né la cifra  tecnica e d’esperienza delle passate stagioni.

Il quarto posto, alle spalle delle tre corazzate, è il massimo che si potesse immaginare e fare.

Immaginare Caserta sulla panchina della sua Reggina non sarebbe semplice, tenuto conto che oggi sembra essere pronto ad arrivare a un livello superiore di quello che gli amaranto potrebbero prospettargli nel breve termine.