Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina pronta ad andare in pressing sul Torino: è già mercato

Reggina pronta ad andare in pressing sul Torino: è già mercato

La Reggina vuole alzare l’asticella.  Quella che in questi anni è stata una prospettiva mancata per una manciata di punti, l’anno prossimo diventerà un obiettivo.

La conditio sine qua non è costruire una rosa migliore i quella di quest’anno.

Il primo passo sarà confermare i punti di forza ed innegabilmente in questa stagione alla voce calciatori decisivi il nome scritto a caratteri cubitali è quello di Tommaso Cucchietti.

Le sirene della B sono pronte a partire, ma difficilmente, almeno inizialmente, una società cadetta gli darebbe fiducia.

La Reggina sa che un ’98 forte come lui può permettersi un altro anno in terza serie.

L’anno prossimo sarà ancora abbondantemente under ed il suo eventuale utilizzo permetterebbe di creare utile “tecnico” grazie al suo innegabile valore ed economico, alla luce del fatto che il minutaggio garantirebbe introiti ed il suo stipendio verrebbe pagato dal Torino.

C’è un problema: il suo contratto scade nel 2019 e senza che il Torino, evidentemente preso da altro, si sieda al tavolo per prolungare l’accordo il pressing amaranto potrebbe essere vano.

Da valutare anche la posizione di Simone Aurilletto che, quando chiamato in causa, ha fatto valere il suo contributo.