Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, con l’Akragas Maurizi ha un solo dubbio?

Reggina, con l’Akragas Maurizi ha un solo dubbio?

Domenica alle ore 16.30 la Reggina gioca la gara decisiva per centrare la salvezza. Arriva un avversario già retrocesso e con grandi problematiche economiche.

La possibilità di bucare una gara scontata però è dietro l’angolo, come spesso ha insegnato la formazione amaranto in questa stagione.

Bianchimano non sarà della partita ancora una volta e l’attacco salvo sorprese verrà ancora una volta affidato a Sparacello e Sciamanna.

Si spera di recuperare Armeno al top per schierarlo, come di consueto, da quinto  a sinistra nel 3-5-2 con Hadziosmanovic sulla corsia opposta.

Giuffrida e La Camera sono certi della maglia da titolare,  il rientro dalla squalifica di Mezavilla e la consueta buona prova di Marino a Bisceglie generano l’unico vero dubbio sulla formazione iniziale.

Pasqualoni, Ferrani e Laezza saranno la linea difensiva davanti al confermatissimo Cucchietti.