Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, la probabile formazione amaranto: il cambio di rotta del capitano Maurizi

Reggina, la probabile formazione amaranto: il cambio di rotta del capitano Maurizi

La Reggina domani alle ore 14.30 andrà in campo contro un Lecce che giocherà a tutta per evitare di salutare con anticipo il sogno di conquistare la promozione diretta.

Gli amaranto confermano quanto emerso nelle ultime settimane, certificando il cambio di rotta avvenuto negli ultimi turni di campionato e che ha fatto mettere da parte l’idea di schierare cinque-sei-sette under a partita, privilegiando l’esperienza di diversi ultra trentenni.

E anche contro il Lecce si proseguirà in quella direzione.

Davanti a Cucchietti, sarà Gatti a sostituire Pasqualoni completando un pacchetto arretrato composto anche da Laezza e Ferrani.

Maurizi, tra le righe, ha detto che ci sarà spazio per diversa esperienza nell’undici titolare.   Tradotto: con buona probabilità si assisterà ad una linea mediana titolare composta da Giuffrida, La Camera e Mezavilla.   Classi ’85, ’83 e ’83 al servizio della causa amaranto.

Pronti a entrare a gara in corso, invcece, Provenzano, Marino e Fortunato.

Nessun dubbio sugli esterni: Hadziosmanovic e Armenon non hanno alternative.

In attacco, invece, è Sciamanna il favorito ad affiancare Bianchimano.