Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Arrivano altre penalizzazioni in Serie C, ecco cosa cambia per la Reggina

Arrivano altre penalizzazioni in Serie C, ecco cosa cambia per la Reggina

Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare – presieduto da Cesare Mastrocola ha sanzionato quattro società di Lega Pro (Akragas, Arezzo, Siracusa e Vicenza) per violazioni CO.VI.SO.C.

Il TFN ha inflitto 6 punti di penalizzazione in classifica all’Arezzo, 4 punti a Siracusa Vicenza e 2 all’Akragas da scontare nella corrente stagione sportiva.

Inibiti anche i rispettivi dirigenti: cinque mesi per Marco Matteoni (Arezzo), tre mesi per Gaetano Cutrufo (Siracusa), quattro mesi per Marco Franchetto (Vicenza) e tre mesi e 15 giorni per Silvio Alessi (Akragas).

1000 euro di multa, infine, per l’Arezzo e 500 per l’Akragas.

 

Le squadre del girone C coinvolte sono Siracusa ed Akragas.  La formazione agrigentina già ultima staccata scivola a quota a 10 e a -23 della Reggina, questo si traduce nel fatto che che nelle 5 giornate residue potrebbe soltanto portare a otto punti il distacco dagli amaranto.   Il margine sufficiente a scongiurare uno dei due play out previsti e a decretare la retrocessione diretta dell’ultima in classifica.

La Reggina, aritmeticamente, sarebbe salva anche da quartultima.

Ciò che era virtuale, adesso ha anche il sostegno dell’aritmetica.