Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, meteore amaranto: che fine ha fatto l’autore del tacco che ammutolì l’Olimpico di Torino?

Reggina, meteore amaranto: che fine ha fatto l’autore del tacco che ammutolì l’Olimpico di Torino?

L’ultimo turno di Serie A ha riportato in auge i tanti gol di tacco che hanno segnato la storia del calcio italiano.
“Colpa” di Ciro Immobile che, seppur con tanta fortuna, ha regalato una perla ai tifosi della Lazio a Cagliari.
C’è un gol di tacco importante anche nella storia della Reggina ed è quello di Domenico Danti che, in infuocato Torino-Reggina, segnò il momentaneo vantaggio all’Olimpico, poi pareggiato da Bianchi per l’1-1 finale.
Era la Reggina di Atzori e aveva ottenuto l’attaccante in prestito dal Siena che, a sua volta, lo aveva prelevato dal Cosenza dove aveva fatto faville.
Oggi gioca nella Virtus Verona in Serie D e ha realizzato 10 reti in 21 partite.
Ha ventinove annni e, dopo Reggio, la sua carriera ha conosciuto esperienze in piazze importanti come Vicenza, Terni, Nocera Inferiore, Barletta, Albinoleffee Turris.
Ecco il gol realizzato all’Olimpico: