Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, si rischiava di farla grossa

Reggina, si rischiava di farla grossa

La Reggina, ad un certo punto, tra le decine di calciatori che gli sono stati proposti ad un certo punto stava per rischiare di farla grossa.

Ad un certo punto pare, a condizioni vantaggiose, sarebbe potuto arrivare a Reggio un’attaccante di categoria e di discreta esperienza.

Poco male, se non fosse che si trattava di Luca Orlando.

Si proprio lui che segnò di tacco al Granillo in un derby con il Messina, che segnò anche al ritorno con tanto di maglietta: “Vu calai nautra vota” e di tabellone con il 4-1 alzato assieme a Ciciretti.

Come finì poi in quella stagione è inutile ricordarlo, dato che il Messina finì in D proprio sotto i colpi della Reggina, di Insigne e di Balistreri.

La Reggina, ovviamente, ha stoppato sul nascere la possibilità che venisse a Reggio.

L’immagine è tratta da Pianeta Messina.