Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Matera-Reggina, c’è chi avrà sete di “vendetta” sportiva

Matera-Reggina, c’è chi avrà sete di “vendetta” sportiva

La Reggina a Matera se la giocherà in uno stadio tradizionalmente ostico per i colori amaranto. Davanti ci sarà un avversario che non ha la forza della passata stagione, ma continua ad avere una cifra tecnica non alla portata del giovane organico amaranto.

Tuttavia, i lucani proporranno in organico Lorenzo Di Livio appena passato da Reggio Calabria alla squadra di Auteri.

Una ventina di minuti per lui all’esordio con sconfitta a Cosenza e un addio alla Reggina che non è stato ancora chiarito, sebbene le sue prestazioni non siano mai state all’altezza della nomea che si portava dietro il talento di proprietà della Roma.

A Reggio è stato aspettato fino al rientro dalla squalifica per doping, è stato persino cucito addosso alla squadra un vestito che andasse bene per lui trequartista e il rendimento non è mai però stato quello atteso.

Troverà una maglia da titolare con la Reggina? Difficile capirlo adesso, mentre dovrebbe averla sicuramente Gennaro Armeno un altro che, invece, a Matera e con Auteri non ha trovato spazio nella passata stagione.