Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, quando la provenienza è la stessa ma i destini sono diversi…

Reggina, quando la provenienza è la stessa ma i destini sono diversi…

La Reggina, in estate, aveva prelevato dal Torino due calciatori nati nel 1998. Per entrambi si aprivano le porte della prima esperienza nel professionismo.

Il riferimento naturalmente va a Cucchietti ed Auriletto.

Il portiere è diventato un elemento imprescindibile per Agenore Maurizi, il difensore invece ha trovato pochissimo spazio e nel mercato di gennaio potrebbe cambiare aria qualora dovesse arrivare un’offerta destinata a dargli l’opportunità di giocare.

La Reggina difficilmente farà resistenza.

Cucchietti, invece, resterà a Reggio fino alla fine della stagione, poi sarà pronto probabilmente per misurarsi con livelli più alti.

A patto che mantenga i livelli di rendimento avuti.