Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Basile: ‘Il mio contratto non è importante, nessun problema tra di noi e anche per la squadra’

Reggina, Basile: ‘Il mio contratto non è importante, nessun problema tra di noi e anche per la squadra’

“Penso che nel calcio le cose vanno bene tutto è tranquillo. Quando i punti non arrivano sembra che ci siano millecinquecento problemi .Questo fa parte anche del gioco a grandi problemi. So semplicemente che questa Reggina sta facendo un percorso, abbiamo iniziato in maniera brillante e forse qualcuno dei nostri ragazzi ha creduto in maniera inconscia di essere più forte di quello che è. Questo  è un torneo dove bisogna combattere, sapevamo di essere una squadra giovane che ad un certo punto si sarebbe potuti andare in difficoltà. E oggi lo siamo. Fino a due partite fa il nostro percorso era in linea con l’obiettivo di salvarsi, adesso serve lavorare e magari trovare un episodio favorevole.”.

Il coordinatore dell’area tecnica Salvatore Basile risponde a così a chi nota uno scarso impegno o comunque qualcuno che sembra aver mollato la presa

E sulla presunta anomalia di un contratto rinnovato a lui e non al tecnico: ‘In quel momento ci sentivamo di mettere nero su bianco con l’allenatore.  Io e la società ragioniamo a lungo termine e quando ci si stringe la mano non serve altro. Il contratto di Maurizi rinnovato serve a dimostrare a tutti che crediamo in lui e vogliamo continuare su questa strada”.
Leggi anche gli altri  interventi di Basile:

Reggina, Basile sui rinnovi di  De Francesco e  Porcino: ‘Vediamo cosa ci risponderanno’

Basile: ‘Il mio contratto non è un problema, nessun problema tra di noi   e anche per la squadra’

Mercato Reggina, rivoluzione a gennaio? Basile parla di altre strategie

Reggina, Basile: ‘C’è stato un confronto con la squadra, si dicono cose non vere’. E ricorda l’anno scorso….

.