Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Porcino non rinnova, ma è un esempio di impegno e professionalità

Reggina, Porcino non rinnova, ma è un esempio di impegno e professionalità

Ormai non è più una notizia. Toti Porcino non rinnoverà il proprio contratto con la Reggina e dal 2018 avrà la possibilità di prendere accordi con altre società, per poi liberarsi a fine stagione a parametro zero. Così come è arrivato, dopo una trattativa portata avanti dall’ex direttore generale Martino che a suo tempo era riuscito a strapparlo al Benevento nonostante il contratto lo legasse ancora alla società giallorossa.

Di rinnovo si è discusso parecchio in passato e l’argomento è stato oggetto di confronto continuo in questi mesi tra la stampa e la società. E nonostante le dichiarazioni di facciata, assai probabile che il confronto tra i dirigenti amaranto ed il procuratore del giocatore neppure avvenga, tenuto conto che le strade ormai appaiono ben delineate e quindi destinate alla separazione.

Porcino che forse sognava di diventare la bandiera della Reggina andrà a cercare fortuna altrove, nel frattempo si mette totalmente a disposizione del tecnico, si sacrifica, gioca in un ruolo a lui non congeniale ma che sta imparando ad interpretare nel migliore dei modi, con impegno, serietà e grande volontà. Ed in occasione dell’ultima gara giocata contro il Bisceglie è stato senza dubbio il migliore dei suoi.

In quella corsia che predilige, anche da interno di centrocampo, ha fatto prevalere corsa e capacità di inserimento, ha messo in area una serie infinita di cross, mai sfruttati dai compagni, è stato inesauribile e pressante fino a quando ha avuto fiato in corpo. Maurizi lo stima da sempre e con il trascorrere delle settimane ne sta ulteriormente apprezzando dedizione e qualità tanto da non rinunciare quasi mai alla sua utilizzazione.

Qualunque sia il modulo, il tecnico sa bene di poter contare su di lui perché sul piano dell’impegno, delle qualità tecniche e della professionalità il numero diciassette amaranto risponde sempre presente.

M.F.