Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Coppa Italia, Reggina nuova per la sfida al Matera. La testa è al Bisceglie

Coppa Italia, Reggina nuova per la sfida al Matera. La testa è al Bisceglie

Un impegno che arriva probabilmente nel momento sbagliato. Turno infrasettimanale questa volta non di campionato, ma gara di Coppa Italia che la Reggina si giocherà in un unico scontro con il Matera, passa il turno chi vince senza possibilità di secondo match. Gli amaranto son reduci dalla discussa prestazione di Lecce, partita in cui si è sognata l’impresa, svanita dopo il doppio vantaggio in pochi minuti.

Peccati di gioventù e mancanza di esperienza nella gestione del risultato, questa l’analisi di Maurizi assolutamente condivisibile, insieme ai soliti errori individuali che ormai caratterizzano questo gruppo. Dicevamo dell’impegno di Coppa e siccome l’esperienza insegna, nessun dubbio sull’utilizzo di tutti quei calciatori che fino ad oggi hanno trovato pochissimo spazio, vista l’importanza che riveste l’incontro di campionato con il Bisceglie. Questo il possibile undici:

REGGINA – Licastro; Tazza, Auriletto, Laezza, Gatti, Garufi, Mezavilla, Fortunato, Bezziccheri, Silenzi, Sparacello.

All. Maurizi