Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, primi calcoli da turnover. Porcino rientra e per Maurizi ci sono gli intoccabili

Reggina, primi calcoli da turnover. Porcino rientra e per Maurizi ci sono gli intoccabili

Sfruttare il buon momento ed allo stesso tempo dosare le forze visti i due impegni ravvicinati. La Reggina è pronta per la doppia sfida in tre giorni, la prima da giocarsi sul complicato campo della Casertana. Gli amaranto dovranno battere la tradizione non proprio favorevole ed una compagine vogliosa di rilancio, perchè reduce tra le mura amiche da ben quattro sconfitte consecutive.

Fino ad oggi nel turnover di Maurizi gli accorgimenti ed i cambi sono stati minimi, solitamente una pedina a testa tra centrocampo e difesa ed è molto probabile che questo accada anche in questa circostanza. Indiscutibili alcune posizioni come quelle di Cucchietti, i due centrali Di Filippo e Laezza, come anche Marino e De Francesco in mezzo al campo, inamovibile il trio d’attacco Di Livio, Bianchimano Tulissi. Assai probabile che Porcino torni tra i titolari, rimane sempre il dubbio riguardo l’impiego di Mezavilla, mentre sulla corsia di destra potrebbe riposare Pasqualoni.

Chiaramente solo ipotesi pensando al successivo confronto ravvicinato, quello di martedi sera contro un’altra delle compagini rivelazione di questo campionato, il Siracusa.