Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, adesso porte chiuse o Curva Sud off limits ? La palla passa al giudice sportivo

Reggina, adesso porte chiuse o Curva Sud off limits ? La palla passa al giudice sportivo

La Reggina, dopo la gioia per la vittoria sul Catania, deve fare i conti con gli strascichi derivanti da due fatti concatenati: la coreografia che sta facendo molto discutere (‘prima o poi la lava vi distruggerà’ con riferimento all’Etna)  e i fumogeni arrivati sul campo, portando alla sospensione della partita per qualche minuto unitamente a diversi petardi scoppiati.

Per la seconda vicenda la sanzione dovrebbe essere pesante, ma solo pecuniaria.

Per la prima, invece, il giudice sportivo potrebbe scegliere di far giocare gli amaranto a porte chiuse o di limitarsi a chiudere il settore riservato al tifo organizzato.

In tal senso i precedenti relativi a tifoserie inneggianti alle eruzioni del Vesuvio contro il Napoli potrebbero fare giurisprudenza, con i soli settori chiusi.

Saranno vagliate le immagini televisive, il referto arbitrale e anche le eventuali relazioni di altri delegati Figc presenti al Granillo.