Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, con l’abbondanza ed il rientro di Di Livio scelte a sorpresa ed esclusioni clamorose?

Reggina, con l’abbondanza ed il rientro di Di Livio scelte a sorpresa ed esclusioni clamorose?

Imbarazzo di scelta per mister Maurizi. E’ la prima volta in questo campionato che il tecnico si trova di fronte a dei piacevoli problemi riguardanti la decisione dell’undici da mandare in campo. Tutti a disposizione tranne Sciamanna e con il rientro di Di Livio il dubbio assai forte se inserire o meno sin dal primo minuto il centrocampista scuola Roma.

Tutte le indicazioni della settimana portano a pensare che sarà suo il posto dietro le due punte, comprese le dichiarazioni del tecnico in conferenza stampa il quale ha parlato di un giocatore voglioso, affamato e con il desiderio di spaccare il mondo tanta è la voglia di tornare a calcare il rettangolo di gioco. L’utilizzo del calciatore potrebbe portare a delle soluzioni diverse e per certi versi ad esclusioni clamorose, per effetto di ruoli che verrebbero occupati a scapito di qualche giocatore che fino ad oggi era ritenuto intoccabile.

E’ il caso di Toti Porcino che nelle ultime settimane non si è espresso ai suoi soliti livelli, insieme a qualche acciacco accusato nel corso della settimana. O lo stesso Mezavilla, non utilizzato a Monopoli per problemi fisici e non del tutto recuperato. Ed allora proviamo ad abbozzare quella che potrebbe essere la formazione anti Catania di questa sera al Granillo:

REGGINA – Cucchietti, Pasqualoni, Laezza, Di Filippo, Solerio (Porcino), Marino, Mezavilla, De Francesco, Di Livio, Bianchimano, Tulissi. All. Maurizi