Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina-Catania, due rientri importantissimi per Maurizi e Lucarelli

Calcio – Reggina-Catania, due rientri importantissimi per Maurizi e Lucarelli

Una sola defezione in casa Reggina, per Sciamanna dovranno essere ancora cure prima di poter tornare nuovamente con il gruppo. Per il resto mister Maurizi avrà tutti a disposizione, compreso il giovane Garufi rientrante dopo qualche settimana di stop causa infortunio.

E calvario finito anche per Lorenzo Di Livio, il giovanissimo centrocampista scuola Roma, che ha scontato i cinque mesi di squalifica e si mette a disposizione del tecnico il quale sta valutando attentamente l’opportunità di gettarlo subito nella mischia. Maurizi conta oltre che sulle grandissime qualità tecniche del giocatore, anche sulla sfrenata volontà del ragazzo di tornare a calcare un campo di gioco, ma allo stesso tempo dovrà prendere in considerazione la mancanza di quelli che sono i novanta minuti veri di partita, visto che Di Livio, come detto, è assente dallo scorso maggio.

Da una parte un recupero tanto atteso, dall’altra, sponda Catania, un rientro in gruppo altrettanto prezioso. Nel corso dell’allenamento sostenuto dagli etnei nel pomeriggio di ieri, si è rivisto Francesco Lodi. L’esperto centrocampista era stato vittima di una contusione in occasione del confronto giocato e perso in casa contro la Sicula Leonzio, un colpo che aveva destato parecchia preoccupazione per Lucarelli, adesso decisamente più rasserenato dalle condizioni del forte mancino.