Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Maurizi: ‘Catania forte, ma puntiamo al comando del gioco. Di Livio? Vedremo’

Reggina, Maurizi: ‘Catania forte, ma puntiamo al comando del gioco. Di Livio? Vedremo’

“Andiamo a comandare” è stato il tormentone dell’estate 2016, Fabio Rovazzi il protagonista della canzone. Con la stessa filosofia mister Maurizi imposta il lavoro settimanale della sua squadra e sarà anche così in occasione della sfida contro il Catania, match che lo stesso tecnico a strill sport legge così:

“Il Catania è una squadra fortissima, non credo serve la conferma del sottoscritto per stabilirlo. E non credo neppure che la sconfitta interna contro la Sicula Leonzio abbia potuto in qualche modo incidere su quello che sarà il loro atteggiamento sabato sera al Granillo. Di una cosa, invece, sono certo, che la mia Reggina, a prescindere dalla qualità dell’avversario, non modificherà la propria identità e l’idea è sempre quella di impostare l’incontro sul comando del gioco.

Questi sono i nostri principi, è lo sviluppo della partita poi a stabilirne le condizioni e le possibilità.

Di Livio? Fortissimo. Lo conosco bene, giocatore di grande qualità, si lo vedo dietro le due punte. Sulla sua utilizzazione vedremo come e quando”.

M.F.