Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Basile: ‘Reggio piena di energia. Non mi risultano problemi con la stampa. Praticò serio e passionale’

Reggina, Basile: ‘Reggio piena di energia. Non mi risultano problemi con la stampa. Praticò serio e passionale’

Dopo Monopoli ed in attesa della grande sfida di sabato sera contro il Catania, ospite della trasmissione “I Fatti del Pallone “ su LaC il coordinatore dell’area tecnica della Reggina Sasà Basile ha parlato di questo avvio di stagione, di futuro, della città di Reggio: “Il nostro percorso vede un inizio di campionato soddisfacente, stiamo cercando di fare delle proposte nuove dal punto di vista tattico, con 17 under e solo 8 over, ci vorrà comunque del tempo per migliorare ancora. A Monopoli si è giocata una buonissima gara, ma ne abbiamo fatte diverse quest’anno, chiaro che con tanti giovani ci sta anche qualche passo falso.

A me non risulta che ci siano problemi con la stampa, ognuno cerca di fare al meglio il proprio lavoro, io sono per la libertà di espressione. Sicuramente c’è bisogno di avere rispetto del lavoro altrui, poi sono i fatti che devono parlare. Il nostro presidente Mimmo Praticò non ha bisogno di presentazioni, persona seria e passionale, vive questo suo ruolo con grandissimo orgoglio.

Di progetto ci si riempie la bocca tutti. Ci vogliono idee chiare e la programmazione è necessaria, ma quello che oggi conta è consolidare intanto il presente. Vogliamo costruire qualcosa che possa durare nel tempo, stiamo ragionando con coloro che sono in scadenza di contratto, ma il tutto con la massima serenità.

Sono fiero ed orgoglioso di far parte di questa società. Reggio è una città bella, fantastica, piena di energia, ha le caratteristiche di una città particolare, anche i calciatori ne sono favorevolmente colpiti e la gente è molto legata alla squadra.

Sabato ci aspetta una sfida alla Davide contro Golia. A vedere i nomi dei calciatori che compongono la rosa del Catania mi viene il mal di testa. Spero ci sia il grande pubblico a sostenerci, abbiamo bisogno di loro. Noi abbiamo il rientro di Di Livio, ha delle caratteristiche che servono a questa squadra, gioca nella trequarti, è in quella posizione che si esprime meglio. Spero per lui, per la squadra e per la società che possa davvero fornire il contributo che tutti aspettiamo”.