Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Maurizi: ‘Stiamo diventando la squadra di tutti’, tegola nella rifinitura per il tecnico amaranto

Reggina, Maurizi: ‘Stiamo diventando la squadra di tutti’, tegola nella rifinitura per il tecnico amaranto

Agenore Maurizi, allenatore della Reggina, parla alla vigilia della sfida contro il Matera (sabato al Granillo, ore 18.30) soffermandosi su più temi.

L’AVVERSARIO – “Penso molto alla mia squadra e dove possiamo arrivare. Siamo il gruppo di tutti perchè tutti lavorano in modo che questi ragazzi possano lavorare bene. Tifosi, stampa, società, tutti stiamo remando nella stessa direzione. Sarebbe presuntuoso però non avere rispetto per un avversario che è assolutamente di buon livello. Il Matera ha sempre investito molto per vincere il campionato, quest’anno andiamo comunque ad affrontare una squadra forte”.

TULISSI INFORTUNATO E DUBBI – “Possiamo sostituirlo con una punta come Sparacello e Silenzi. Entrambi hanno fatto una buonissima gara a Rende. Ha avuto un problema nella rifinitura, vedremo come cambieranno le idee che avevo già in testa. In questo momento ho tanti dubbi e voglio valutare bene tutto, anche l’infortunio di Tulissi”.

STRATEGIA – “Nella nostra testa c’è sempre un calcio di comando, se non ci riusciamo è perchè l’avversario non ci permette di farlo. E’ chi ci sta di fronte che determina il nostro atteggiamento”.