Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, tre giorni e sarà campionato. Verifiche sulle condizioni di Solerio e Mezzavila

Reggina, tre giorni e sarà campionato. Verifiche sulle condizioni di Solerio e Mezzavila

E’ gia clima campionato. Esattamente fra tre giorni il girone C della terza serie alzerà il sipario per il via all’ennesima stagione agonistica, quindi gli squadroni che partono con i soliti favori del pronostico e le sorprese che non sono mai mancate. In questo senso è la Reggina a sperare di poter essere la mina vagante del campionato che sta per iniziare, anche se gli obiettivi dichiarati da parte della società, rimangono sempre quelli di una salvezza da conquistare il prima possibile. La Reggina dei giovani ed in alcuni casi anche dei giovanissimi, squadra in campo in occasione del primo turno di Coppa Italia che ha comunque destato una discreta impressione e con margini ampi di miglioramento. Specie se si considera che a questo gruppo vanno ancora inserite alcune pedine già in organico, in grado di dare solidità ed ulteriore qualità. Da questa mattina, dopo la giornata di riposo, riprendono le fatiche che porteranno all’esordio ufficiale sabato sera al Lorenzon contro il Rende, con Mister Maurizi che andrà a valutare le condizioni del difensore Solerio, a mezzo servizio in Coppa per un affaticamento e soprattutto quelle di Mezzavila, ritenuto il colpo di mercato più importante di questa estate. E si rimane sempre in attesa di una soluzione definitiva riguardo la questione Bianchimano, ma di sicuro almeno alla prima di campionato assai probabile si rivedano Sciamanna e Tulissi in attacco.