Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Falcomatà: ‘Granillo? Forse pronto domenica. E’ la squadra di seicentomila reggini, ricordiamoci da dove siamo partiti’

Reggina, Falcomatà: ‘Granillo? Forse pronto domenica. E’ la squadra di seicentomila reggini, ricordiamoci da dove siamo partiti’

“Abbiamo scelto di fare qui la conferenza stampa nel Palazzo della città di Metropolitana per certificare ulteriormente il rapporto di fiducia che esiste tra la proprietà della Reggina 1914 e l’amministrazione comunale. Reggio è una delle quattordici città metropolitane italiane e questo significa che la comunità arriva a seicentomila persone, potenzialmente tutti tifosi. Non lo diciamo noi, ma lo dicono i Sindaci che ci hanno affrontato in quel primo anno in cui siamo andati anche a fare i derby a Roccella e tutti ci hanno detto che vogliono vederla al Granillo, perchè la Reggina è anche la loro squadra”.

Lo ha detto il Sindaco in vista della nuova stagione amaranto  Giuseppe Falcomatà, aggiungendo: “Ricordiamoci da dove siamo partiti tre anni fa. Il calcio era finito, mi pare che tra il punto di partenza e quello dove siamo adesso siano stati fatti dei passi in avanti. Invito tutti ad avere un rapporto di fiducia nei confronti di questa proprietà. Dico ai giocatori qui presenti di rendersi conto quanto vale quella maglia, ricca di tradizione e che rappresenta una città che chiede che la maglia venga sudata con orgoglio”.

Non c’è ancora alcuna certezza sul fatto che non si giochi domenica e siamo in ritardo sui lavori di manutenzione del Granillo solo perchè la prima gara di aggiudicazione dei lavori è andata deserta. Nella pubblica amministrazione – ha detto Falcomatà – sappiamo che succede”.