Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, altro test significativo. Maurizi pensa a qualche piccola novità in formazione

Reggina, altro test significativo. Maurizi pensa a qualche piccola novità in formazione

Un’altra siciliana sul cammino della Reggina, prima del via ufficiale alla nuova stagione. Un’altra formazione di pari categoria come lo era stata la Sicula Leonzio, squadra che ha ottenuto un pari contro gli amaranto, ma sul piano del gioco ha sofferto molto l’organizzazione dei reggini. Si giocherà presso la splendida struttura di Torre del Grifo con i rossoazzurri che avranno dalla loro i sostenitori, oltre alla qualità di un organico che almeno sulla carta si presenta superiore, anche per la diversità di obiettivi delle due società. Maurizi dovrebbe procedere su solco della formazione che appare ormai tracciata per quello che riguarda l’undici titolare, probabilmente con qualche novità dettata dalle non ottime condizioni fisiche di qualcuno. Retroguardia confermata con Laezza sulla destra, in mezzo Di Filippo e Gatti, sulla corsia di sinistra Solerio. Inamovibile il regista di questo giovane gruppo De Francesco, al suo fianco dovrebbero agire Marino e Porcino, mentre Bezziccheri potrebbe essere il regista dietro Bianchimano e Tulissi, con quest’ultimo già visto al fianco del lungagnone attaccante in occasione proprio dell’ultima amichevole. Chiaro che nel corso della gara, poi, ci sarà spazio per tutti.