Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / La Reggina li mette al centro del progetto, la “palla” passa a De Francesco e Porcino

La Reggina li mette al centro del progetto, la “palla” passa a De Francesco e Porcino

“De Francesco, Porcino e Bianchimano sono al centro del nostro progetto”. E’ partito così il coordinatore dell’area tecnica Basile in occasione della sua ultima conferenza stampa. Dopo una breve introduzione generale, ha toccato in maniera diretta punti salienti di quello che è il progetto tecnico-tattico della Reggina che verrà. Queste sono almeno le intenzioni della società, dello stesso Basile, del tecnico Maurizi. Poi ha aggiunto alcuni particolari che non possono essere sottovalutati. Il primo è la proposta di adeguamento e rinnovo dei contratti, non ancora avvenuta, il secondo è l’ambizione soprattutto di De Francesco di volersi confrontare in categorie superiori, fermo restando che l’unica condizione per cederlo dovrà presentare una proposta “indecente”. Il mercato è ancora lungo e tutto potrà accadere, ma le questioni Porcino-De Francesco vanno risolte al più presto e senza dubbi, soprattutto da parte dei calciatori. Ad Alberto si vorrebbe consegnare la fascia di capitano, il primo elemento che dovrà caratterizzare la sua permanenza certamente la convinzione di farlo. Toti Porcino ha ripetutamente manifestato il desiderio di proseguire la propria avventura in amaranto, si vedrà. Dicevamo della necessità di risolvere quanto prima la questione, proprio perchè la Reggina vuole fortemente entrambi e quindi li mette al centro del progetto. Eventuali proposte indecenti o rinunce a prolungamenti di contratto, potrebbero creare disagi dal punto di vista tecnico e tattico, per un gruppo che sta nascendo attorno a questi due calciatori.