Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, De Francesco è sempre De Francesco anche in cabina di regia

Reggina, De Francesco è sempre De Francesco anche in cabina di regia

Il nuovo sistema di gioco voluto da mister Maurizi comporta dei cambiamenti per alcuni calciatori. I due esempi più evidenti sono quelli che riguardano gli elementi che lo scorso anno si sono messi in forte evidenza come Porcino e De Francesco. Giocatori che continuano ad avere le attenzioni di diverse altre società ma che il tecnico ha messo al centro del proprio progetto tattico. Per il centrocampista, lo spostamento in cabina di regia che oggi lo vede ancora protagonista, calciatore dai piedi buoni, di grande intelligenza ed intuizione, punto di riferimento assoluto per i compagni di squadra. Sarà lui il nuovo Botta, il vertice basso di un centrocampo che inizia a prendere forma. Porcino per tutto il corso di questa prima parte di ritiro è stato collocato da interno, non proprio il suo ruolo ideale, ma per capacità di inserimento e piede comunque in grado di prendere presto confidenza con quella zona di campo, fermo restando che la sua duttilità lo porta ad essere utile anche in altri ruoli. Non ha partecipato alla partitella di ieri.