Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, giocatori in arrivo tanti. Adesso bisogna farli diventare squadra

Reggina, giocatori in arrivo tanti. Adesso bisogna farli diventare squadra

Siamo ancora agli inizi, con una squadra totalmente rivoluzionata nel modulo e negli uomini, quindi con un tempo che per forza di cose sarà più lungo prima che si possa avere un assetto affidabile. Maurizi cerca soluzioni per il suo 4-3-1-2, collocazioni per quei calciatori che erano già in organico e per quelli che continuano ad arrivare. E’ una Reggina molto giovane che attende nelle prossime settimane di essere rinforzata con almeno tre elementi di esperienza e buoni conoscitori della categoria. Nel frattempo si lavora in maniera costante, soprattutto con la palla, quel fraseggio che per il tecnico è fondamentale e che ritiene debba essere caratteristica utile anche per i difensori. Le prime indicazioni, seppur minime, le si possono intravedere in occasione dell’amichevole di domani pomeriggio, prima uscita stagionale per gli amaranto. Chiaro che l’avversario non è certamente quello più indicato per testare forza e qualità della squadra, utile invece per individuale mentalità, concetti, idee di gioco.