Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, Praticò: “Questo è l’anno zero, obiettivo salvezza. Pronti altri acquisti”

Reggina, Praticò: “Questo è l’anno zero, obiettivo salvezza. Pronti altri acquisti”

di Pasquale Romano – Rivoluzione amaranto. Partita oggi la stagione 2017-2018 della Reggina, Mimmo Praticò rimane il punto di riferimento di un club che ha visto (attorno al presidente) cambiare praticamente tutto. Dallo staff tecnico a quello dirigenziale, passando per l’organico a disposizione del nuovo tecnico Maurizi, la Reggina ha cambiato totalmente pelle: “Si, possiamo definire questo che sta per iniziare come l’anno zero della Reggina. Tutti i cambiamenti, per vari motivi, si erano resi necessari. Crediamo e speriamo di aver operato nel modo giusto, come sempre però la parola spetta al campo”.

Quali gli obiettivi, dentro e fuori dal rettangolo verde, che la società mira di raggiungere? “Sul campo, senza dubbio la salvezza. Da questo punto di vista le cose non sono cambiate rispetto alla scorsa stagione, il girone C è tosto ed equilibrato, quindi serve pensare innanzitutto a mantenere la categoria, poi si vedrà. Fuori dal campo, vorrei che il rapporto tra squadra e città fosse ancora più intenso. Serve un’apertura da parte della società, e lo faremo, sperando di incontrare il calore della gente. Credo sia fondamentale costruire un solido legame con i nostri tifosi e sono convinto che staranno al nostro fianco”.

L’organico a disposizione di Maurizi appare incompleto, specie per quanto riguarda l’esperienza. Praticò anticipa che ci saranno altri innesti ma non obbligatoriamente verrà abbandonata la filosofia legata ai giovani di talento: “Io sono di supporto al coordinatore Basile, è lui che porta avanti le trattative. Io preferisco limitarmi a mantenere buoni rapporti con presidenti e dirigenti di altri club, credo sia importante per dare vita a sinergie e collaborazioni. Innesti d’esperienza? Ci saranno altri acquisti, ma non so se saranno giocatori esperti o meno. Basile è convinto che la bravura non abbia età, e io sono d’accordo con lui”.