Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, primi obiettivi gli under, ma quanta concorrenza. Per Botta si cerca l’accordo

Reggina, primi obiettivi gli under, ma quanta concorrenza. Per Botta si cerca l’accordo

Rivoluzione tecnica e di conseguenza rivoluzione di organico. Sasà Basile sta cercando di ricostruire la Reggina quasi nella sua interezza ed in questi giorni innumerevoli sono stati i colloqui con tante società e con tanti procuratori. Primo obiettivo è quello degli Under è li che si sta costruendo la squadra da consegnare a Maurizi, lavorare su quegli elementi difficili da reperire sul mercato perché accompagnati da una numerosa ed agguerrita concorrenza. Proseguono le trattative per i vari Tulissi, Gatti, Vasco, Di Livio, altrettanto vero che nel momento in cui le stesse sono venute allo scoperto, la Reggina si è trovata a doversi confrontare con gli interessi verso i calciatori di altre società, anche se per i primi due ormai dovrebbe essere solo una questione di firma. Questo ha comportato un rallentamento che si spera non si trasformi in difficoltà vere e proprie. Completato il quadro degli Under sarà la volta dei giocatori più esperti, probabilmente anche più facilmente raggiungibili, mentre per la prossima settimana sono previste le prime ufficializzazioni. La trattativa con Botta merita un discorso a parte. Salvatore Basile ed il giocatore sono in continuo contatto, la volontà delle parti è quella di trovarsi ancora insieme anche per la prossima stagione, forse da limare ancora qualche dettaglio dal punto di vista economico.