Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, tra scadenze e calciomercato. Si attende la risposta di Botta, cercasi attaccante

Reggina, tra scadenze e calciomercato. Si attende la risposta di Botta, cercasi attaccante

“Rispetteremo tutte le scadenze”. E’ questa la frase più significativa di una più lunga intervista realizzata qualche settimana fa con il dirigente Giuseppe Praticò. E quella di oggi è una data significativa ed importante per tutte le società che intendono arrivare regolarmente alla iscrizione per il prossimo campionato di Lega Pro. La Reggina non ha alcun problema a superare questo ostacolo e si prepara in maniera serena anche al prossimo appuntamento, quello del 30 di giugno. Nel frattempo è andata via un’altra settimana di calciomercato, sempre intenso e frenetico. Ha voluto seguire da vicino alcuni sviluppi di trattativa anche il presidente Mimmo Praticò e nei prossimi giorni si attendono le prime ufficializzazioni. Gli interventi saranno massicci in virtù di un organico che oggi conta pochi elementi sotto contratto, l’idea è quella di una costruzione di squadra giovane ma anche competitiva. Di Ricci, Cucchietti e Bruno si è detto da diverso tempo, i dialoghi con coloro che sono in scadenza sono avvenuti e per alcuni di questi è stata formulata la proposta di rinnovo. Ci si concentra su Botta, elemento sul quale il tecnico Maurizi conta moltissimo e che in caso di rinnovo, risolverebbe non pochi problemi. Da capire in maniera approfondita le posizioni di Porcino e De Francesco. Loro con la Reggina hanno ancora un anno di contratto, ma sono uomini mercato e le valutazioni in questo senso si stanno facendo. Una loro permanenza garantirebbe molto sul piano tecnico e della qualità, allo stesso tempo automatico dovrebbe essere il prolungamento contrattuale, per non rischiare di perderli a costo zero la prossima stagione. Nomi, tanti nomi sull’attaccante, l’unica certezza oggi è Bianchimano.