Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina-Emax – Misiti intermediario, la ‘conferma’: “C’è un patto di riservatezza”

Reggina-Emax – Misiti intermediario, la ‘conferma’: “C’è un patto di riservatezza”

Il professionista reggino Giuseppe Misiti è l’intermediario tra il gruppo messicano Emax e la Reggina, la ‘conferma’ arriva dal diretto interessato. Raggiunto pochi minuti fa ai microfoni di Strill, Misiti ha affermato: “Mi allineo a quanto comunicato dalla Reggina, esiste un patto di riservatezza e dunque non posso aggiungere altro. Stato della trattativa? Ci sono dei contatti tra le parti,  ma ripeto non posso sbilanciarmi oltre”, la non smentita equivale automaticamente alla conferma della notizia.

Da precisare che si tratta di uno dei diversi colloqui avuti dal club amaranto con potenziali acquirenti negli ultimi tempi, alcuni dei quali non finiti a buon fine. Da capire se in questo caso la trattativa si chiuderà con una fumata bianca, ancora però non è arrivato il momento della svolta. Dai dialoghi iniziali si è passato ad una fase di riflessione reciproca, la fretta non anima ne il gruppo messicano ne la Reggina. Un eventuale chiusura dell’affare infatti, potrebbe verificarsi anche a campionato in corso.