Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Basile uomo mercato. Il profilo del giovane dirigente, più volte ha incrociato Maurizi

Reggina – Basile uomo mercato. Il profilo del giovane dirigente, più volte ha incrociato Maurizi

Ci si aspettava un nuovo ds, invece è arrivato un coordinatore dell’area tecnica. Cambia la forma, ma probabilmente non la sostanza sebbene l’attuale carica assegnata a Salvatore Basile, sia compatibile con quella del direttore generale Gabriele Martino, per il quale non è stato riservato alcun comunicato di saluto e le prossime ore aiuteranno a capire quale sarà il suo destino, pur legato da un contratto fino al 2019 con al società amaranto.

Basile dovrebbe comunque essere l’uomo a cui sarà affidato il compito allestire il nuovo organico, con la consapevolezza che l’obiettivo sarà il migliore possibile assicurando alla società il pareggio di bilancio.

Calabrese di Crotone, nato nel 1983 ha avuto una buona carriera a livello di serie C2 come centrocampista, indossando maglie importanti come quelle della Casertana

Ha smesso presto col calcio a causa dei troppi infortuni e da subito si è cimentato nella carriera dirigenziale.  Specializzato nello scounting (ha fatto l’osservatore sia a Caserta che l’anno scorso a Vicenza), ha ricoperto la carica di direttore sportivo a Viareggio (squadra non iscritta, prima dell’inizio del campionato) e ad Ischia in Lega Pro.

Ha un rapporto privilegiato con il nuovo allenatore Maurizi, dato che oltre ad aver lavorato insieme ad Ischia ottenendo una salvezza in condizioni quasi disperate, è stato un suo giocatore in due circostanze: a Pergogrema nel 2010/2011 e alla Scafatese nel 2008/2009, due tra le stagioni più positive della turbolenta carriera di Maurizi.