Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, adesso da definire la posizione di Gabriele Martino. Si deciderà a breve

Reggina, adesso da definire la posizione di Gabriele Martino. Si deciderà a breve

La Reggina intraprende un nuovo percorso. Maurizi scelto per la conduzione tecnica, Salvatore Basile per la costruzione della squadra che dovrà affrontare il prossimo campionato di Lega Pro. La base di partenza conta oggi meno di dieci calciatori in organico, da capire quello che succederà con i giocatori con i quali erano già stati avviati una serie di colloqui e parliamo ovviamente di quelli che hanno concluso la stagione e vanno in scadenza il 30 di giugno. Tra questi l’attaccante Bianchimano, l’interesse della società è quello di poterlo trattenere, forte anche della volontà del ragazzo. Da capire se lo scenario potrà cambiare, in virtù di una responsabilità tecnica che oggi non è più nelle mani di Gabriele Martino. Ed a proposito di quest’ultimo, è chiaro che la prima cosa balzata all’occhio è la mancanza di qualsiasi comunicazione che lo riguardi. Il DG è legato contrattualmente alla società amaranto fino al 2019 e da quello che trapela nonostante posizioni diverse e la scelta di cambiare, i rapporti almeno sul piano personale tra le parti sono rimasti immutati. E sarà proprio la cordialità a far si che il presidente Praticò e Gabriele Martino trovino una soluzione che possa soddisfare entrambi.