Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina, società in pieno fermento, comparto tecnico al momento fermo

Reggina, società in pieno fermento, comparto tecnico al momento fermo

Finito il tempo dei resoconti, necessario inizi quello della programmazione. In casa Reggina la società è quotidianamente impegnata alla ricerca di nuove soluzioni per l’immediato futuro, che possano passare dall’ingresso di nuovi soci o da quell’idea di azionariato popolare lo scopriremo a breve. Fermo invece il comparto tecnico. Per stessa ammissione del DG Gabriele Martino, attraverso una intervista rilasciata qualche giorno addietro, si rimane in posizione d’attesa per capire quali saranno gli intendimenti della società. Ad oggi il presidente Praticò ritiene non sia possibile fissare degli obiettivi migliorativi rispetto alla stagione che si è conclusa, garantendo, però, il massimo dell’impegno rispetto a quelle che sono le possibilità economiche della società. Intanto, come detto, tutto rimandato sulla composizione del prossimo organico. Meno di dieci i calciatori sotto contratto, diversi quelli in scadenza che hanno manifestato il desiderio di proseguire la loro avventura in amaranto, da discutere eventualmente lato economico e progetto, ancora da definire la posizione di mister Zeman. Ultimamente è stato lo stesso allenatore a dichiarare che una eventuale prosecuzione della sua esperienza sulla panchina della Reggina, dovrà veder coincidere progetti ed ambizioni, lasciando intendere che un altro campionato di grande sofferenza e caratterizzato da tante difficoltà, potrebbe non essere di suo gradimento.