Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Crotone, R. Vrenna: ‘Lo Scida deve essere una bolgia. Pensiamo solo a vincere’

Crotone, R. Vrenna: ‘Lo Scida deve essere una bolgia. Pensiamo solo a vincere’

Domenica sera (alle ore 20:45) arriva la Lazio allo Scida per l’ultima giornata di campionato. Mancano 90’ e gli squali sono ad una sola lunghezza di distanza dalla quart’ultima posizione occupata dall’Empoli, posto che consentirebbe al Crotone di ottenere la permanenza in Serie A.

I rossoblù, dopo la sconfitta di Torino contro la Juve che ha interrotto la striscia positiva di ben 7 risultati utili, hanno ripreso la preparazione, così dopo il classico riscaldamento, possessi palla e partitelle a metà campo. Presente all’allenamento il Dg Raffaele Vrenna, che ha assistito con particolare attenzione alle varie fasi di lavoro.

Al termine della seduta, sono state raccolte dalle telecamere di FCtv le dichiarazioni del Dg: “I ragazzi stanno dando il massimo, pensiamo alla nostra partita senza timori o il pensiero per quello che può succedere sugli altri campi. L’Empoli ha toppato delle partite importanti, poteva allungare, noi siamo stati sempre lucidi ma abbiamo avuto la sfortuna l’ultima gara di beccare una delle squadre più forti al mondo. Abbiamo abbassato i prezzi perché vogliamo che i tifosi ci stiamo vicini, vogliamo lo Scida come una bolgia. Giocheremo a ritmi alti, attaccheremo la Lazio per segnare il prima possibile. C’è un solo risultato per noi che è la vittoria. Non mi aspettavo questo finale palpitante, pensavo che il Crotone per il gioco espresso tutto l’anno si sarebbe potuto tirare fuori prima da questa situazione”.