Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Reggina – Domenica il congedo dal Granillo, dopo un anno di grande orgoglio tra le mura amiche

Reggina – Domenica il congedo dal Granillo, dopo un anno di grande orgoglio tra le mura amiche

La Reggina, domenica contro la Paganese, giocherà l’ultima gara tra le mura amiche. Una partita che non vale nulla, perchè gli amaranto sono già certi della salvezza e sfrutteranno l’occasione per salutare il pubblico che, grazie ai prezzi popolari, si annuncia più numeroso del solito.

Spinta da una grande tifoseria (quattromila spettatori di media, il quinto assoluto nel girone e senza lottare per grandi traguardi come chi primeggia) la foramzione di Zeman ha costruito l’obiettivo soprattutto in riva allo Stretto.

Otto vittorie, sette pareggi e solo tre sconfitte. Un bottino niente male per una squadra che a Reggio ha perso sono con corazzate come il Matera (il 6-2 fa comunque un po’ effetto), il Lecce ed ha avuto un solo incidete di percorso (con il Siracusa).

Per il resto il cammino è stato impreziosito dalla vittoria nel sentitissimo derby dello Stretto(2-0 al Messina a settembre) e dal non aver perso praticamente nessun derby o sfida sentita in casa, pur potendo contare su una rosa inferiore a molte delle storiche avversarie.

L’appuntamento è per la stagione 2017-2018.