Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina-Paganese con Licastro in porta e Cucinotti capitano

Calcio – Reggina-Paganese con Licastro in porta e Cucinotti capitano

Desideri espressi dai tifosi e sono in tanti. Il primo è quello di vedere tra i pali il portiere che lo scorso anno, alternandosi con Ventrella ma con un rendimento decisamente migliore, ha difeso la porta amaranto nel campionato di serie D. Giocatore di buone qualità tecniche, ragazzo straordinario dal punto di vista comportamentale, è stato tra quelli che hanno ottenuto la conferma dopo il ripescaggio in Lega Pro. Mattia è nativo di Delianuova, classe 1995, cresciuto nel settore giovanile della Reggina Calcio, l’esperienza al Bisceglie in serie D con 20 presenze, il ritorno in amaranto con la nuova società presieduta da Mimmo Praticò. In occasione dell’ultima giornata di campionato i tifosi amaranto a gran voce invitano il tecnico Zeman a concedergli la possibilità di poter fare il proprio esordio in Lega Pro. Chi invece ha trovato più spazio ed anche in qualche circostanza la maglia da titolare è Danilo Cucinotti, anche lui reggino, classe 1990. “Giocatore di grande temperamento, uomo spogliatoio e prezioso soprattutto nelle partite che giochiamo in casa”. Queste le dichiarazioni di Zeman qualche settimana addietro riferendosi all’importanza oltre che tecnico-tattica anche di spogliatoio di uno di quegli elementi capaci di fare gruppo anche se non rientrante nell’undici titolare. Cucinotti capitano per l’ultima partita di campionato contro la Paganese, questo il secondo desiderio-invito espresso dai tifosi.