Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Calcio – Reggina… e domenica al Granillo che sia una grande festa

Calcio – Reggina… e domenica al Granillo che sia una grande festa

La salvezza è stata raggiunta. Nella tempistica, probabilmente anche contro i pronostici della stessa società che ambiva a raggiungere tale traguardo, ma non si aspettava di farlo addirittura con novanta minuti di anticipo. La soddisfazione c’è stata, l’urlo liberatorio ed i festeggiamenti hanno coinvolto maggiormente i calciatori, che hanno sprigionato la loro gioia all’interno dello spogliatoio di Andria. Quei calciatori che hanno entusiasmato all’inizio della loro avventura in maglia amaranto, riportato entusiasmo, coinvolto. Poi quel periodo buio, quasi inspiegabile, il calo di rendimento ed in classifica. La forza della società nel trattenere il tecnico Zeman, quella del DG Martino nel confermare il gruppo al quale ha inteso aggiungere solo due tasselli nel mercato di riparazione. La ripresa graduale, il cambio modulo, la consapevolezza dei propri mezzi crescente nel periodo più determinante della stagione. Girone di ritorno da play off, Granillo trasformato in un vero e proprio bunker anche per merito di quei tifosi che hanno costantemente incitato la squadra. Un simile percorso, a questo punto, merita una chiusura con il botto. Quale migliore occasione se non quella di domenica pomeriggio con la salvezza in tasca e la possibilità di chiudere la stagione davanti al pubblico di casa. Questi ragazzi meritano il giusto tributo, domenica al Granillo bisogna essere in tanti, per una grande festa.