Home / Sport Strillit / PIANETA AMARANTO / Bigon: ‘Ho gioito per la Reggina, al Foggia auguro la serie B. Maradona e Rivera…’

Bigon: ‘Ho gioito per la Reggina, al Foggia auguro la serie B. Maradona e Rivera…’

Una promozione da giocatore con il Foggia, la panchina amaranto al primo anno della Reggina Calcio dell’allora presidente Benedetto e tra i soci di quel tempo l’attuale massimo dirigente Mimmo Praticò. Un tuffo nel passato per Albertino Bigon, intervistato dal collega Licordari di Gazzetta del Sud: “Come allenatore le piazze alle quali sono rimasto più legato sono quelle di Reggio Calabria e Napoli, dove ho avuto la fortuna di vincere uno scudetto con una squadra guidata in campo da Diego Maradona. Come giocatore il mio cuore è rimasto rossonero: ho vinto lo scudetto della stella con il Milan di Gianni Rivera. Con i rossoneri del Foggia ho conquistato la massima serie. Poi l’attualità con il confronto di sabato tra gli amaranto ed il Foggia: “Il Foggia è super favorito dal pronostico. Ma così come non ci sono partite vinte in partenza, non ce ne sono nemmeno perse. La Reggina ha dalla sua una ritrovata tranquillità, potrà giocare senza assilli. Indipendentemente dall’esito finale, auguro ai pugliesi il ritorno in B e agli amaranto una tranquilla salvezza. Domenica ho gioito per la vittoria degli amaranto nel derby, ha conquistato tre punti pesantissimi che valgono doppio perché agguantati contro una diretta concorrente”.